Pirlo: «Ho scelto la Juve perché abbiamo lo stesso obiettivo: vincere» (Da Corriere.it)

Il centrocampista ex Milan presentato oggi a Vinovo. Ziegler è vicino ala firma, Aquilani al riscatto

MILANO – «Avevo altre proposte dall’Italia e dall’estero, ma ho scelto subito quella bianconera perché la Juve è una squadra che vuole riemergere, ha voglia di vincere. Sono le mie stesse ambizioni»: lo ha detto stamani, Andrea Pirlo, incontrando i giornalisti a Vinovo, nel suo primo giorno di giocatore della Juventus.

Lapresse
Lapresse

«Quando decidi di venire alla Juve – ha aggiunto – sai a cosa vai incontro, non ci voleva niente per farmi ricredere». Il nuovo regista bianconero ha indicato anche una ricetta tornare grandi. «È importante – ha detto – avere la mentalità vincente fin dall’inizio. Ci sono tanti giocatori che magari erano alla prima esperienza in una grande squadra. Serve la personalità giusta e la voglia di imporsi per giocare in una grande, se no gli altri ti mangiano. Sono sicuro che quest’anno torneremo a vincere».

Mentre Pirlo si presentava, un altro futuro bianconero si stava sottoponendo alle visite mediche: Reto Ziegler. Il venticinquenne terzino sinistro, proveniente dalla Sampdoria, sarà, a meno di imprevisti, il secondo acquisto della Juventus. Intanto altre tessere cercano posto nello scacchiere che ha in mente Marotta per provare a rilanciare una squadra che ha nuovamente deluso. Da un lato due agenti: quello di Giaccherini, accostato dalla Gazzetta alla nuova Juve di Conte, che definisce la trattativa al momento solo un «accostamento da brivido» per il giocatore del

Ansa
Ansa
Cesena; l’agente di Aquilani invece fa il punto della situazione: «La percentuale che Aquilani resti alla Juventus? Sopra il 50%. Ha tre anni di contratto con il Liverpool. In linea di massima penso che da qui a qualche giorno le due società si metteranno d’accordo». Lo ha detto Franco Zavaglia, agente del centrocampista della Juventus Alberto Aquilani, in collegamento con «RadioRadio Tv». «La Juve avrebbe dovuto pagare 16 milioni per il riscatto del prestito ma sull’operazione per l’aspetto economico non dovrebbero esserci problemi. Montolivo alla Juve? Conoscendo Conte è difficile che Pirlo e Montolivo possano coesistere».

Dall’altro, sul grande colpo che viene da un campionato estero, dicono la loro i bookie: l’Atletico Madrid farebbe di tutto per non lasciare che Aguero passi al Real, compreso uno sconto sul cartellino alla Juventus, pure interessata al giocatore. Eppure i quotisti della sigla inglese Skybet.com vanno in controtendenza rispetto agli ultimi aggiornamenti. Il Real Madrid, riferisce Agipronews, resta la squadra favorita per ingaggiare «El Kun» a 1,53, mentre la quota sulla Juve sale ancora: ieri era passata da 2,00 a 3,75, oggi è salita a sei volte la scommessa. Se l’affare Aguero sembra andato in fumo per i quotisti, la Juventus è in pole su un altro giocatore. Conte avrebbe chiesto il portoghese Nani del Manchester United, e secondo i bookie i bianconeri sono la prima scelta in tabellone a 4 volte la posta in caso di trasferimento dell’esterno. In lavagna anche Inter e Real, offerti a 5,00, il Milan sale a 8,00, si arriva fino a 20,00 per il Barcellona.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: